non più di un post al giorno, pubblicazione in tempo reale, argomento libero, niente contro-post ma commenti

lunedì 26 ottobre 2009

metamorfosi

di alberto


come l'agrimensore K,
pardon, come Gregor Samsa,
anch'io, questa notte,
ho subito una metamorfosi:
sono andato a letto frattinian-mariniano,
mi sono svegliato bersaniano.

le ore trascorse ieri
al seggio della sala Maddalena,
la visione ravvicinata
di gente paziente, civile e determinata
hanno giovato molto
al mio stato di salute
morale civile e fisica.
grazie a tutti

5 commenti:

Solimano ha detto...

Eh sì! Stessa impressione di empatia vera, malgrado tutto tranquilla e quasi gioiosa. Un "non dargliela vinta" deciso e non sfigato. Le prime primarie vere, alla faccia di chi le primarie non le vorrebbe, considerando i non iscritti come dei minus habens.

grazie Gregor
Primo

ottavio ha detto...

Frattinian-mariniano?
Caspita che metamorfosi!

Giorgio

Solimano ha detto...

Secondo me si dovrebbe dire franceschinian-mariniano... ma sto facendo l'acribico. Mi succede, ogni tanto.

saluti
Primo

alberto ha detto...

oopsi,
grazie, grazie, Primo,
ma dove son finito?
non ti fan passare
nemmeno i lapsi?

Solimano ha detto...

Alberto, non si dice lapsi, ma lapis!

L'acribico Primo